Il panino tutto italiano di Robbie Pezzuol

Lo chef ha affinato la sua esperienza tra ristorazione e panificazione

Dopo il successo ottenuto all’ultima edizione di Golositalia di Brescia, il Trinacria Burger, hamburger con dedica alla Sicilia, creazione dello chef Robbie Pezzuol, è stato premiato lo scorso aprile anche a Palermo, al ristorante La Braciera, come panino tutto italiano più gustoso dell’anno.
La ricetta? Materie prime d’eccellenza a partire dal pane, preparato esclusivamente con farine di grani antichi siciliani, come tumminia, russello e madonita, tutte integrali. Ogni pagnotta viene impastata a mano, da qui la morbidezza e il gusto di questo pane pensato proprio per essere abbinato all’hamburger.
Del resto Robbie Pezzuol affina la sua esperienza tra ristorazione e panificazione. Da qui la sua passione per le farine, che lo portano a sperimentare e ricercare sempre nuovi impasti, nuove soluzioni, rivolte anche a chi è intollerante al glutine (è stato tra i primi chef a studiare e a proporre interi percorsi gastronomici gluten free).
Naturalmente anche l’hamburger vede le specialità italiane protagoniste, come il macinato di chianina, le verdure di stagione (lattuga, pomodoro, carciofi, carote, misticanza di funghi..). E poi la cipolla di Tropea in doppia marinatura. Le salse sono egregiamente sostituite dalla delicatezza e cremosità dell’aceto balsamico di Modena Ferrari1986.
Dopo mesi di prove, accostamenti e assaggi, finalmente la quadratura del cerchio. Un hamburger artigianale, a partire dal pane, con tutto il sapore dell’eccellenza italiana. Chi ha assaggiato il panino, ha detto di aver percorso l’intera Penisola senza muoversi, arrivando fin dove le papille gustative potevano portarlo.

 

 

 

Testi: C+C Cash & Carry. Tutti i diritti riservati. È vietato prelevare e riprodurre immagini e testi. È permesso riprendere brevi citazioni, a condizione che sia indicata la fonte.